Italia primo produttore Ue, ma Spagna leader export vino

Colors of WineNel 2016 l’Italia si conferma primo paese in Europa e nel mondo per quantità di vino prodotto, ma la Spagna continua a esportare di più, in termini di volumi, in una vendemmia caratterizzata da produzione in calo e alta qualità in tutti i Paesi Ue. E’ l’analisi del Copa-Cogeca, l’associazione ombrello delle organizzazioni e delle cooperative agricole europee, sulla vendemmia 2016. L’Italia è leader nei volumi prodotti con 50,3 milioni di ettolitri (1,2 in meno rispetto al 2015), sensibile calo (-12%) per la Francia che si attesta a 42 mhl, seguita con 41,5 dalla Spagna, dove però ci sono regioni in cui le operazioni di raccolta non sono ancora terminate. Crolla la produzione in Portogallo (-20%) e riduzioni più contenute si registrano in tutti i Paesi produttori dell’Ue, fatta eccezione per la tenuta dell’Ungheria. La Spagna si conferma leader nell’export in volume, soprattutto vini sfusi. Secondo dati Winemonitor-Nomisma nel 2015 gli spagnoli hanno esportato nel mondo quasi 23 mhl contro i circa 20 dell’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code