Despar Italia lancia piano di investimenti da 200 milioni

Oltre 200 milioni di euro per finanziare nuove aperture e l’ammodernamento di quelle esietenti. E’ il piano di investimenti per il 2017 di Despar Italia, il consorzio che riunisce 6 aziende che operano con le insegne Despar, Eurospar e Interspar.
“Anche per quest’anno intendiamo proseguire nel percorso virtuoso avviato qualche anno fa e che punta sull’attenzione al cliente e sulle persone. Per questo abbiamo deciso di aprire nuovi punti vendita e pèuntare sul nostro personale che è
aumentato del 10% e che assomma ora a 13.700 collaboratori”, dice Paul Klotz, presidente di Despar Italia.
La marca Despar è composta da oltre 2.700 referenze e solo nel 2016 sono stati lanciati 225 nuovi prodotti. Nel 2017 l’azienda prevede altre 290 nuove referenze , soprattutto nei segmenti premium, salutistico, biologico e dei prodotti di filiera, con una crescita prevista del fatturato della private label del 6,5 per cento.
Particolarmente apprezzata dal consumatore la marca del distributore, che nel 2016 ha costituito il 18% delle vendite al pubblico.
Despar Italia fa parte del colosso Spar International, e partecipa alla più grande centrale di acquisto italiana. Le sei aziende associate sono Aspiag Service, Ergon, Fiorino, Maiora, L’Alco Grandi Magazzini e Scs.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!