Nuovo Ipercoop a Formigine (MO)

L’ingresso dell’Ipercoop di Formigine

Coop Alleanza 3.0 potenzia la presenza nel Modenese aprendo un nuovo Ipercoop a Formigine, in via San Giacomo 40, in sostituzione del supermercato di via Giardini 77. La struttura, realizzata con un investimento da 12 milioni di euro, si sviluppa su una superficie di 4.000 metri quadrati e occupa 135 lavoratori.
All’interno del negozio trovano spazio il punto ristoro con 84 posti a sedere La buona pausa, con servizio bar e self-service per la prima colazione o uno spuntino veloce; l’Ottica Coop; il Sushi Take; l’area Show cooking, che ogni fine settimana ospiterà eventi culinari; la Cantina del Grana, lo spazio dedicato alla vendita di Parmigiano Reggiano e Grana. Nel reparto ortofrutta è stata inoltre inserita l’area Isola dell’Orto, una zona di lavorazione di frutta e verdura dove saranno preparate pietanze che si potranno gustare anche all’interno dell’Ipercoop. È presente anche Coop Salute, con oltre 2.000 prodotti, tra cui farmaci senza obbligo di ricetta e parafarmaci, inclusi quelli a marchio Coop. Lo spazio ospita un’area dedicata ai prodotti per la cura della persona. Tra le novità del punto di vendita anche il corner Territori.Coop, uno spazio dedicato alle eccellenze dei prodotti delle regioni in cui è presente la Cooperativa, suddiviso in tre macro aree: nord, centro e sud, con oltre 300 specialità di oltre 140 fornitori locali. Territori.Coop si collega allo spazio dell’iniziativa Sapori si parte, che porta il meglio dell’enogastronomia del Bel Paese in tutti gli Ipercoop.
L’edificio è stato progettato e realizzato con tecniche e accorgimenti che riducono al minimo l’impatto ambientale. La struttura è infatti dotata di materiali termoisolanti e di una copertura in legno lamellare. I banchi frigo sono chiusi da sportelli e dotati di dispositivi per il recupero dell’energia termica prodotta, che verrà impiegata per l’impianto di climatizzazione. È privilegiata, inoltre, l’illuminazione naturale, con “tubi solari” per “cogliere” la luce del sole. Alle spalle della barriera casse, dove operano 18 postazioni, è stata allestita una parete interamente verde per ridurre le emissioni di anidride carbonica. Anche lo spazio esterno adotta accorgimenti ecosostenibili: il parcheggio interrato è dipinto con una speciale vernice assorbi-emissioni mentre su una delle pareti esterne, grazie all’ albero del riciclo, i clienti possono conferire le bottiglie di plastica da riciclare e contribuire a trasformarla in carta Viviverde Coop da regalare alle scuole.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!