Guidi realizza magazzino di albicocche tra i maggiori in Europa

Un momento dell’inaugurazione

Con una superficie calpestabile di 15.600 mq è tra i più grandi magazzini per la conservazione di frutta in Europa. Lo ha realizzato a Carpinello di Forlì la società Albsiole del Gruppo Guidi con un investimento di 11 milioni di euro. Al suo interno lavorano 60 addetti, impegnati nelle attività di stoccaggio, lavorazione, confezionamento e spedizione degli oltre 40mila quintali di albicocche prodotti nei 350 ettari del Gruppo presenti in Romagna. Lo stabilimento è dotato di un impianto fotovoltaico capace di produrre 1 milione 250mila kilowatt all’anno, il doppio del fabbisogno energetico interno, evitando così emissioni di CO2.
L’impianto forlivese sarà il centro nevralgico delle attivitò frutticole del Gruppo Guidi attivo anche nell’avicoltura con 6 milioni di capi avicoli pregiati e di nicchia prodotti all’anno.
“Con questo innovativo magazzino puntiamo a sviluppare ulteriormente, per i prossimi quattro anni, la divisione ortofrutta, il cui fatturato al momento si aggira attorno ai 7 milioni di euro”, ha dichiarato Giancarlo Guidi, fondatore del Gruppo, azienda a conduzione familiare che nel 2016 ha registrato un fatturato totale di 56 milioni di euro. “Entro il 2021 sono previste nuove assunzioni portando così a 90 il numero di addetti dello stabilimento, per arrivare a 100mila quintali di albicocche prodotte a stagione, su una superficie destinata a passare da 350 a 430 ettari. Il fatturato della divisione ortofrutta aumenterà così da 7 a 15-20 milioni di euro”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!