Naturasì sbarca anche al Sud

Si espande la rete di punti vendita a marchio Naturasì e Cuorebio il cui primo negozio fu aperto nel 1985 a Conegliano Veneto. Così agli attuali 500 punti vendita entro il 2018 se ne aggungeranno altri 12 e, per la prima volta, le aperture riguarderanno il centro Sud. Attualmente EcorNaturaSì, proprietaria dei vari marchi, fattura 375 milioni di euro e occupa 2.700 dipendenti.
Il vero segreto del gruppo è nella qualità del prodotto proposto, che va oltre la capacità di vendita (per altro eccellente) e le singole tendenze del momento.
Per ottenere tale qualità EcorNaturaSì gestisce direttamente una ventina di aziende agricole certificate. “Partiamo dalla produzione per garantire un buon livello di qualità e un certo spirito del bio”, ha dichiarato il presidente Fabio Brescacin. “Il biologico – continua – non si limita a mangiare un prodotto sano, ma è uno stile di vita, un modo di concepire e affrontare una serie di tematiche su cui noi siamo impegnati. Oltre al lato commerciale, acquisiscono grande importanza quello agricolo e culturale”.
Il 51% del capitale aziendale è di proprietà di una fondazione culturale ed i dividendi sono distribuiti anche in attività sociali, tra cui scuole e fattorie biodinamiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code