I negozi Dico-Tuodì passano a In’s del gruppo Pam

L’annuncio atteso è arrivato: In’s Mercato, di proprietà del gruppo Pam, ha acquisito 61 punti vendita Dico-Tuodì, aggiudicandosi così il ramo Dico per un controvalore di 48 milioni di euro.L’operazione è stata condotta dlla controllata La Nuova discount srl e, oltre ai punti vendita, transiteranno nella catena veneziana anche 350 dipendenti precedentemente in Tuodì.
«Ci siamo fatti avanti con questa offerta di acquisizione di 61 negozi nell’ottobre scorso. In tutto Dico-Tuodì ne aveva circa 300, ma noi abbiamo ovviamente scelto quelli che meglio si integravano con la nostra catena. In Veneto, dove abbiamo già 60 discount più altri 19 in Friuli Venezia Giulia, apriremo a Giavera del Montello, ma il maggior numero di acquisizioni riguarda punti vendita dislocati soprattutto in Lazio, Emilia Romagna e Liguria» dice Adriano Checchetto, decano del gruppo Pam, e fondatore della catena di discount nata nel 1993 con un negozio-test a Mestre. «Ora stiamo già lavorando all’allineamento delle nuove strutture al nostro format di vendita e in un mese e mezzo contiamo di essere pronti per aprirli sotto il marchio In’s, appoggiandoci ai nostri centri distributivi e alla nostra base di Dese (Venezia) che rifornisce Veneto, Friuli ed Emilia Romagna».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code