Prosciutto di Parma: Capanna confermato alla presidenza

Il marchio del Consorzio Prosciutto di Parma

Vittorio Capanna è stato confermato per il secondo mandato alla guida del Consorzio del Prosciutto di Parma, che raggruppa 145 aziende. I vicepresidenti sono Federico Galloni e Romeo Gualerzi. Fanno parte del consiglio di amministrazione Roberto Adorni, Luca Baratta, Lorenzo Boschi, Gianluca Canetti, Elena Dalla Bona, Marco Ferrari, Leonarda Fontana, Paolo Grassi, Marco Martelli, Paolo Sassi, Gianluca Tanara, Giorgio Tanara, Simone Trobbiani, Paolo Vescovi e, in rappresentanza della filiera, Fabrizio Aschieri, Ugo Sassi, Thomas Ronconi.
“L’obiettivo strategico è lavorare in continuità con il recente passato al fine di salvaguardare l’intero settore produttivo grazie a una gestione tecnica e politica legata al territorio, focalizzata sulle specificità del prodotto e rispettosa del know-how delle nostre aziende”, ha dichiarato Capanna. A proposito delle vicende giudiziarie relative ai falsi Dop, Capanna rileva la “necessità di difendere la credibilità del Prosciutto di Parma garantendo il pieno rispetto del disciplinare e di tutte le regole vigenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code