Sempre in aumento la domanda di dolci natalizi

E’ in aumento costante il consumo di panettone, pandoro e di altri lievitati natalizi. A rilevarlo è Aidepi, l’Associazione delle Industrie e del Dolce e della Pasta Italia. Nel 2017 – segnala – sono state prodotte infatti oltre 91.000 tonnellate di lievitati di ricorrenza natalizia, con una variazione del +2,2% sul 2016, per un valore corrispondente di oltre 650 milioni di euro (+5,2%). Dati – aggiunge l’Aidepi – che fanno ben sperare per la campagna in corso.
A vincere la competizione della preferenza tra panettone e pandoro, sulla base del gradimento dimostrato nel Natale scorso tra le varie versioni dei due dolci, è – dice l’associazione – il panettone nella versione classica (37.092 tonnellate prodotte per un valore di 245 milioni di euro) seguito dal pandoro in versione classica (32.500 tonnellate per un valore di euro 226 milioni di euro). Si sottolinea comunque che anche le novità non hanno deluso con i panettoni e i pandori cosiddetti “speciali” con oltre il +3,5% per il panettone e oltre il 6% per il pandoro.
Bene anche il trend dei prodotti senza canditi con il +2%.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!