Tempi lunghi per la crisi Pernigotti

I tempi per trovare una soluzione alla crisi della Pernigotti sembrano allungarsi. L’advisor Serner sta esaminando le offerte pervenute al momento da un Gruppo indiano mentre attende quella della Sperlari che pure si è detta interessata.
L’azienda, ora di proprietà dei turchi di Toksoz sta trattando anche con i sindacati per la messa in libertà dei dipendenti dello stabilimentoi di Novi Ligure che intende chiudere e che conta un centinaio di addetti .
Sul fronte di un nuovo acquisrente, le proposte di quanti si sono detti interessati ancora non sono state di fatto perfezionate. 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!