Pernigotti cede divisione ingredienti per gelateria e pasticceria

Pernigotti intende cedere la divisione I&P, specializzata nella produzione e commercializzazione di preparati per gelaterie artigianali e pasticcerie. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione tenutosi lo scorso 14 dicembre. In particolare, nel primo semestre 2018 la storica azienda dei gianduiotti – dal 2013 in mano ai fratelli turchi Toksov – ha fatto registrare ricavi per 21,3 milioni di euro, con una perdita di esercizio pari a 5,3 milioni. Il patrimonio netto della società è perciò crollato a 0,6 milioni di euro. La proprietà ha dunque, da un lato, stabilito un aumento di capitale per 3 milioni di euro, rinunciando a crediti di corrispondente importo, e dall’altro ha affidato a Vitale e Associati l’incarico di vendere la divisione I&P.