Operativo l’accordo tra Iper e Conad

Entra nel vivo l’alleanza fra Finiper e Conad per crescere lungo l’Adriatico. Sottoscritta lo scorso novembre prevede che Conad, tramite le cooperative associate Conad Adriatico e Commercianti Indipendenti Associati, subentrerà nel corso del primo quadrimestre 2019 nella gestione commerciale di sei ipermercati Iper: Ortona (Chieti), Pescara, Colonnella (Teramo), Civitanova Marche (Macerata), Pesaro e Udine.
I primi a partire saranno i punti vendita di Udine, Pesaro, Colonnella (Te), la cui gestione commerciale passerà di mano il 1° febbraio, mentre il cambio d’insegna è previsto per il 7 febbraio; quello di Civitanova sarà in gestione a Conad dal 1° marzo, mentre quelli di Pescara e Ortona, gli ultimi in ordine di tempo, cambieranno insegna a far data dal 1° aprile. Una decisione già comunicata anche ai clienti, nelle pagine relative ai punti vendita dove viene mostrata anche la nuova insegna, ‘IperConad’ , che contiene i brand di entrambe le aziende.
I sei punti vendita, complessivamente, nel 2017 hanno sviluppato un fatturato lordo di 250 milioni di euro e impiegano oltre 1.100 dipendenti.