Distillerie Franciacorta all’inglese Stock Spirits

Il gruppo inglese Stock Spirits, cui fa capo la Stock 84, ha annunciato l’acquisizione della bresciana Distillerie Franciacorta della famiglia Gozio. L’operazione diventerà effettiva a partire dal 6 maggio. L’azienda di Gussago in Franciacorta, fondata nel 1901 e specializzata nella produzione di grappe, con vendite per circa 10 milioni di euro, è stata valutata 26,5 milioni di euro.
Mirek Stachowicz, amministratore delegato di Stock Spirits, ha dichiarato: “Siamo lieti di acquisire Distillerie Franciacorta, un’azienda con un patrimonio fantastico e marchi eccezionali, un’opportunità davvero interessante che abbiamo cercato per oltre un anno e ora vediamo sinergie chiare e attraenti con le nostre attuali attività italiane. La profonda esperienza di Distillerie Franciacorta nei prodotti locali e di alta qualità è in sintonia con la strategia più ampia di Stock Spirits di investire in marchi nazionali ben conosciuti. Primo passo nel perseguire le opportunità di consolidamento sul mercato in Italia, l’operazione Distillerie Franciacorta rafforzerà la nostra posizione in quello che per noi è un mercato frammentato ma molto attraente”.
La Stock è stata fondata in Italia a Trieste 135 anni fa da Lionello Stock, ma oggi la filiale italiana ha sede a Milano. La società è diventata una public company controllata da un gruppo di fondi internazionali. Oltre al famosissimo Stock 84, tra i suoi brand ci sono Grappa Julia, Limoncè e Keglevich.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!