Orsero nel 2018 cresce soprattutto in Spagna

Il Consiglio di Amministrazione di Orsero S.p.A società società quotata su AIM Italia e holding dell’omonimo gruppo tra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, ha approvato l progetto di bilancio d’esercizio e i risultati consolidati annuali al 31 dicembre 2018. 

La società ha registrato ricavi netti per 952,8 milioni di euro con un aumento dell’1,6% sul 2017. Il miglioramento è legato essenzialmente alla stabile e solida crescita del settore Distribuzione che ha più che compensato il calo del settore Import & Shipping. 

L’utile netto è di 11,8 milioni in crescita rispetto agli 8,7 dell’esercizio precedente.

Il settore Distribuzioneha conseguito ricavi netti pari a €869,1 milioni, registrando un incremento del 2,1% rispetto ai dati pro-forma al 31 dicembre 2017. L’EBITDA ha raggiunto i €31,1 milioni con un significativo incremento del 7% rispetto ai già soddisfacenti €29,1 milioni del 2017. 

Per quanto concerne l’andamento delle vendite, l’incremento più significativo rispetto al dato 2017 si registra in Spagna, dove i ricavi sono cresciuti di quasi il 18 % grazie ai maggiori volumi (che hanno avuto un incremento dell’11 % avvicinandosi alle 200.000 tonnellate di prodotto venduto) e prezzi medi unitari, resi possibili dall’accresciuto apporto delle vendite alla GDO ed al favorevole andamento di alcune campagne prodotti. Sostanzialmente stabile il fatturato in Italia; si sono invece avuti cali di fatturato in Francia e Portogallo, in questo caso per l’adozione di una diversa strategia commerciale che ha portato ad un importante recupero di redditività. 

“Il 2018 è stato un anno complicato per il settore, che ha visto molti competitor a livello globale soffrire alcune congiunture avverse. Siamo molto soddisfatti che il Gruppo abbia conseguito un risultato positivo ed in miglioramento rispetto al 2017, prova che il business model è solido e capace di reagire positivamente anche nelle situazioni di mercato complesse.” ha commentato Raffaella Orsero, Vice Presidente e CEO “La strategia del Gruppo è chiara e volta al continuo focus sulla distribuzione nei mercati di riferimento con l’obiettivo di rafforzare la posizione competitiva con grande attenzione alla marginalità. Abbiamo iniziato il 2019 con grande voglia di crescere e investire: ll Gruppo è in grado di continuare il percorso di crescita per linee interne grazie al grande know how posseduto ed alla forza distributiva e ha la solidità finanziaria per guardare all’M&A come complemento alla costruzione di un futuro importante. Ci stiamo poi impegnando sullo sviluppo di prodotti a maggior valore aggiunto come il fresh cut, segmento in cui vediamo un grande potenziale e su cui lavoreremo molto negli anni a venire, seguendo il trend di convenience e servizio che sempre di più è al centro della customer experience” .

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!