Walmart chiude alcuni store e si allea con Google

Walmart, la maggior catena mondiale della Gdo, sta riducendo i propri negozi fisici e si impegna sempre più nell’e-commerce. Il gruppo ha deciso la chiusura di 11 negozi in otto Stati Usa entro il prossimo 19 aprile. Si tratta di negozi non più ritenuti strategici e meno profittevoli.

Nel contempo Walmart ha stretto un’alleanza con Google per incrementare l’e-commerce. Protagonista assoluto dell’intesa è il Google Assistant. Basta infatti chiedere al sistema di connettersi con Walmart per accedere al servizio ed effettuare ordini vocali. Nei piani delle due imprese dovrebbe diventare l’alternativa a Alexa.