Moretti Polegato acquista Borgo Conventi

Nuova acquisizione in Friuli Venezia Giulia per la famiglia Moretti Polegato. Annunciata l’entrata nel portfolio di Villa Sandi di Borgo Conventi, storica azienda vitivinicola nell’area del Collio. Una tenuta fondata nel 1975 da Gianni Vescovo e rilevata nel 2001 dalla famiglia Folonari, che oggi cede il testimone a un’altra prestigiosa famiglia del vino italiano. 

Borgo Conventi dispone di 30 ettari di vigneti, che insistono nelle zone Doc friulane del Collio e dell’Isonzo, e produce circa 300mila bottiglie l’anno, tra bianchi e rossi friuliani. La gestione resterà indipendente rispetto alle attività della famiglia Moretti Polegato, con l’azienda che siglerà un accordo di distribuzione, tanto per l’Italia, quanto per l’estero, con Villa Sandi. “Sono molto felice che Borgo Conventi entri a far parte della nostra famiglia: è un’azienda bellissima ed è stata gestita con competenza e passione dalla famiglia Folonari negli anni”, il commento di Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi. “In un’area a grande vocazione e di prestigio, l’acquisizione di una storica realtà produttrice rappresenta il coronamento di un sogno per chi, come noi, è sempre guidato dalla ricerca della qualità e dell’eccellenza, nel rispetto delle identità territoriali. Grazie a Borgo Conventi arricchiremo la linea di vini prodotti dalla nostra famiglia, con anche l’eccellenza dei bianchi friuliani”.