Formazione per una sana ristorazione

Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, Iss – Istituto Superiore di Sanità e Reti Città Sane Oms hanno sottoscritto un’intesa che prevede la formazione e l’aggiornamento dei ristoratori per una sana ed equilibrata alimentazione. L’accordo prevede la realizzazione di uno show cooking da svolgere in tre appuntamenti in tre diverse località italiane (Roma, Milano e Palermo), destinato ai ristoratori e guidato da uno chef, affiancato da un membro dell’Iss.

L’evento sarà incentrato su: sicurezza alimentare (saranno esposte le corrette tecniche di manipolazione/cottura degli alimenti, conservazione in frigo, per evitare contaminazioni microbiologiche e chimiche), sicurezza nutrizionale (per identificare una dieta salutare e menù bilanciati in pausa pranzo), corretta gestione degli allergeni (verranno illustrate le tecniche da adottare per evitare contaminazioni di allergeni in cucina).

Il progetto ha soprattutto l’obiettivo di studiare il crescente fenomeno dell’obesità in Europa attraverso un approccio originale che coinvolge ristoratori, aziende e lavoratori di 9 Paesi, tra cui l’Italia, mirando a promuovere l’alimentazione equilibrata, migliorando nei ristoranti la qualità nutrizionale offerta e, al contempo, facilitando la scelta dei consumatori, informandoli meglio. Il valore aggiunto di questo progetto, è quello di consentire, da un lato, a 1.500.000 utenti di buoni pasto di accedere a informazioni scientificamente validate da un team di nutrizionisti esperti; dall’altro, di garantire a 150.000 esercenti affiliati il supporto di un team di esperti per indirizzare la propria offerta alimentare in pausa pranzo verso scelte responsabili, sane e sostenibili.