Il Fondo QuattroR interessato ai prosciutti Kipre

Per il gruppo modenese Kripe, produttore di prosciutti con i marchi Principe di San Daniele, King’s e Sia.mo.ci c0è l’interesse del fondo di investimento QuattroR che gestisce mezzi per oltre 700 milioni ed è specializzato in investimenti in aziende italiane in temporanea difficoltà finanziaria.

Per questo Kipre Holding, in concordato preventivo da febbraio, ha depositato un piano di ristrutturazione del debito  che tiene conto dei negoziati che si sono aperti con i possibili finanziatori.

L’operazione è finalizzata a dotare il gruppo delle risorse per l’uscita dalla crisi, preservando in prospettiva i livelli occupazionali,

per il rilancio». In sostanza la richiesta è di poter avere più tempo per la due diligence necessaria a formalizzare

l’intesa; ora toccherà al tribunale esprimersi.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!