Autogrill investe 1,5 miliardi per nuove acquisizioni

Autogrill si prepara a fare nuovo shopping e ad accelerare la crescita. Nel nuovo piano strategico 2019-2021 presentato dall’amministratore delegato Gianmario Tondato da Ruos, sono previsti 1,5 miliardi di investimenti, un aumento della generazione di cassa cinque volte superiore a quella del 2018, 5,3 miliardi di ricavi e un raddoppio dell’utile già quest’anno.

«Facendo leva sulla nostra posizione di leader globali, sulle nostre capacità di innovazione e sulle migliori competenze operative del settore, in un contesto di mercato caratterizzato da prospettive favorevoli», ha spiegato Tondato, «siamo convinti che il gruppo potrà accelerare la propria crescita ed espandere ulteriormente il proprio business».

Autogrill è tra i leader mondiali nella ristorazione «in mobilità»: opera in 34 Paesi con circa 300 marchi e oltre 4.000 punti vendita (tra cui 147 aeroporti nel mondo, segmento in cui è leader negli Usa) e conta oltre 1 miliardo di clienti. «Un contesto complesso—ha detto Tondato —, che richiede economie di scala e la società ha la forza per eccellere».