Intesa per lo stabilimento Pernigotti di Novi

Raggiunta l’intesa sul futuro del marchio Pernigotti. Lo annunciano fonti del Mise”. L’intesa, spiegano le stesse fonti, “è frutto di mesi di lavoro sinergico del ministro Di Maio”.
Sullo stabilimento Pernigotti di Novi Ligure sono stati siglati due accordi preliminari rispettivamente con io gruppo riminese Emendatori e il  Gruppo Spes. Lo si apprende da fonti sindacali presenti al tavolo del Mise.
Il primo accordo è per la cessione del marchio “Maestri gelatieri” e per le relative strutture commerciali (21 dipendenti) e produttive (15) con inizio produzione dal 1 ottobre 2019. Il secondo è sulla reindustrializzazione della produzione di cioccolato e torrone. È in fase di valutazione la possibilità che sia un unico soggetto aziendale (una newco) a gestire la produzione di Novi. 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!