Fiere: Foodnova raddoppia e affianca Vicenza a Rimini

Foodnova, la Fiera delle nuove esigenze alimentari, dal free from al vegan, raddoppia e si riposiziona. La rassegna organizzata da Exmedia, società che fa capo a Italian Exhibition Group (IEG),  dopo sette anni di successi abbandona la cadenza annuale e si ripropone due volte all’anno: la prima a Rimini, in concomitanza con Beer&Food Attraction (la prossima edizione dal 15 al 18 febbraio 2020) e la seconda a Vicenza dal 7 all’11 novembre in occasione di Cosmofood.

In questo modo Foodnova, con la sua proposta di domanda e offerta specializzata per le nuove esigenze alimentari, prodotti free from gluten e lattosio e regime vegano, che segnano consumi, anche nel “fuori casa” costantemente in crescita, diviene un tassello strategico per la completezza delle due manifestazione IEG dedicate all’Horeca.

Beer&Food Attraction che anticipa l’apertura della stagione turistica e, fresca di nuovo pay off, si rivolge agli operatori dell’horeca presentando le nuove modalità e format di consumo nella ristorazione fuori casa attraverso prodotti food, birre e bevande, tecnologie e arredamento per locali; poi in autunno Cosmofood, manifestazione di riferimento per l’Ho.Re.Ca. nel nord est italiano e vetrina delle eccellenze alimentari del nostro Paese.

Con questa operazione IEG intende offrire un’importante opportunità alle aziende di Foodnova, rendendo disponibili qualificate piattaforme di business (32.000 presenze a Rimini e 20.000 a Vicenza nelle ultime edizioni) oltre che arricchire, con l’inserimento del comparto free from, l’offerta delle due manifestazioni, attirando così un sempre maggior numero di operatori professionali.  

Patrizia Cecchi, Direttore Fiere Italia di IEG, è il nuovo Amministratore Delegato di Exmedia, la società che organizza Foodnova, subentrando al dimissionario Juri Piceni, con il compito di dare nuovo slancio al progetto.