Celli fa shopping in GB e rileva Mf Refrigeration

Celli, gruppo riminese attivo negli impianti per il beverage e uno dei principali produttori  di impianti per spillatura di bevande, ha acqusito Mf Refrigeration, principale operatore del settore nel Regno Unito con una capacità produttiva di oltre 20mila cooler all’anno e occupa una settantina di dipendenti.

“Con questa acquisizione, il gruppo Celli intende rafforzarsi nella categoria di elezione, la birra, e contemporaneamente dimostrare di credere fortemente nel mercato inglese, proprio in un periodo di grande incertezza”, ha affermato il ceo Mauro Gallavotti.

Si tratta della quarta operazione conclusa dal gruppo riminese oltremanica dopo quelle di Ads2 nel 2015, Angram nel 2017 e Fje nel 2018. Con il contributo di Mf Refrigeration, il gruppo Celli supererà nel 2019 i 130 milioni di vendite consolidate pro forma.

Da pochi mesi Celli è interamente controllata dalla società d’investimenti privata Ardian. Il gruppo è leader globale nel settore degli impianti e accessori per la spillatura di bevande, conta circa 500 dipendenti in 5 stabilimenti produttivi situati in Italia e nel Regno Unito ed esporta i propri prodotti in oltre 100 paesi nel mondo. Con l’acquisizione conclusa nel 2016 di Cosmetal, società leader nella produzione di soluzioni per l’erogazione di acqua da bere, Celli si è aperto al mondo dell’acqua, che oggi presidia anche con i brand Alma (distributori d’acqua liscia o gassata, fredda o calda, per ambienti domestici, uffici, mense aziendali, per il canale ho.re.ca e per le comunità) e FonteAlma, divisione specifica per i progetti legati alla nuova frontiera dell’erogazione pubblica di acqua potabile. Si è quindi aggiunto Acqua Alma, nuovo brand del gruppo Celli, dedicato all’erogazione dell’acqua nel mondo dell’horeca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!