Gruppo Arol acquisisce Unimac-Gherri

Arol SpA, Gruppo di Asti punto di riferimento mondiale nella progettazione, produzione e distribuzione di sistemi di capsulatura e tappatura, ha perfezionato l’acquisizione dell’azienda di Montecchio (RE) Unimac-Gherri, specialista nella produzione di sistemi di chiusura di contenitori in vetro con capsule twist-off. L’acquisizione di Unicac-Gherri conferma il progetto industriale e la strategia di crescita del Gruppo – di cui fa parte anche FT System, specializzata nel mondo dell’ispezione e controllo qualità non distruttivi, sia in linea che in laboratorio – che ha l’obiettivo di espandere la propria offerta, integrandola con macchine ad alto contenuto tecnologico allo scopo di garantire la salvaguardia del consumatore. AROL progetta, infatti, soluzioni su misura per i settori alimentare, bevande, alcolici, cura della casa, cura della persona e chimico
Con FT System, il Gruppo AROL può contare su più di 600 specialisti e 14 sedi operative dislocate in 4 continenti. Produce oltre 700 sistemi di chiusura e più di 500 sistemi di controllo all’anno, con una base installata di oltre 26.000 macchine.
Con questa operazione il gruppo Arol supererà i 110 milioni di fatturato.