Parmacotto a Zaccanti di Saeco

Lo stabilimento Parmacotto

Dal caffè ai salumi. Giovanni Zaccanti, patron della Saeco di Gaggio Montano nel Bolognese e di Caffitaly, ha acquisito la maggioranza del pacchetto azionario del gruppo parmense Parmacotto che conta 159 dipendenti oltre a una rete vendita di 80 agenti, e che nel 2017 ha realizzato 58 milioni di fatturato.

Parmacotto, dopo oltre 40 anni di attività ha vissuto una difficile fase che, per un indebitamento di circa 100 milioni di euro, ha richiesto l’ammissione al concordato.

Ora Zaccangti tenterà il rilancio di un marchio assai noto e specializzato nella produzione e commercializzazione di salumi di qualità presso la Gdo e il dettaglio tradizionale. Obiettivo primario sarà consolidare il mercato italiano e dare un forte impulso all’export


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code