McDonald’s Italia si potenzia e investe in nuovi ristoranti

McDonald’s Italia ha lanciato un piano di investimenti immobiliari del valore complessivo di 300 milioni di euro che prevede da qui al 2020 ogni anno venti nuove aperture e il restyling di 150 ristoranti tutti concepiti con la nuova idea di ristorazione “experience of the future”: spazi più ampi, angolo McCafè e chioschi touch screen per facilitare e personalizzare l’ordine, abbattendo le lunghe code alla cassa.
ll piano, inoltre, avrà ripercussioni positive sulla forza lavoro che crescerà di 1000 unità all’anno fino al 2020, così com’è accaduto negli ultimi 5 anni, anche in vista dello sviluppo del servizio a domicilio.
Il Gruppo ha inoltre invertito il suo modello dei ristorazione privilegiando ingredienti freschi e di qualità provenienti da produttori locali. L’80% delle materie prime, pari a 82 mila tonnellate di prodotti agroalimentari/anno vengono infatti acquistate da aziende italiane.
Nel 2017 McDonald’s Italia ha realizzato un giro d’affari stimato pari a 1,2 miliardi di euro (+10,6% su 2016).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code