Arborea acquisisce Caplac

Cooperativa Latte Arborea ha rilevato la cooperativa Caplac di Capannori (LU), attiva, in Toscana e Liguria, nel settore lattiero caseario attraverso il proprio marchio S. Ginese.
Caplac di fatto era già gestita da circa un anno in regime di affitto, dal gruppo sardo dopo la messa in liquidazione nel 2016.
L’acquirente ha pagato, in fase d’asta, un ammontare di 2,55 milioni battendo sul filo di lana Latteria Soligo.
In febbraio Cooperativa Arborea aveva già acquisito Trentinalatte, produttore di yogurt con 24 milioni di ricavi e una posizione molto significativa nel mondo delle private label, controllato dalla tedesca Livia.
Infine il gruppo di Oristano ha annunciato, poco tempo fa di avere intrapreso una strategia di espansione all’estero focalizzata sull’Asia, a partire da Cina, Hong Kong, Vietnam, Macao, Corea del Sud, Filippine e, prossimamente, Taiwan, Singapore e Malesia.
Arborea raccoglie 228 associati e nel 2017 ha fatturato 166 milioni di euro grazie a una gamma molto ricca di latte fresco e Uht, latti speciali, burro, formaggi e yogurt e tre marchi di punta, Arborea, Fattorie Girau e Nisia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code