Andriani premiata da LinkedIn per il progetto di “Employer branding”

Andriani S.p.A., azienda di riferimento nel settore innovation food specializzata nella produzione di pasta senza glutine e biologica è stata l’unica azienda italiana ad essere stata premiata da LinkedIn in un’edizione che ha messo a fattor comune le problematiche, le strategie e le esigenze di realtà diverse e che ha visto competere, in tema di employer branding, oltre 100 imprese provenienti da tutta Europa.
L’impegno dell’azienda è stato riconosciuto dagli esperti di LinkedIn come un esempio virtuoso di welfare aziendale, grazie alla capacità di comunicare in modo efficace a tutti i portatori di interesse le proprie iniziative di “empowering people” e sostenibilità ambientale.  Due gli obiettivi primari: identificare le migliori professionalità nel mondo del lavoro e valorizzare il personale attraverso una politica incentivante, finalizzata a creare un clima positivo e stimolante, promuovendo l’attitudine al lavoro di squadra e favorendo un’ottimale conciliazione tra vita privata e lavorativa.
Questo importante riconoscimento conferma la volontà dell’azienda pugliese di farsi portavoce del concetto di umanesimo sul lavoro, una visione antropocentrica in cui la valorizzazione delle risorse umane è un asset fondamentale per raggiungere obiettivi sempre più sfidanti.
Sviluppare il senso di self-empowerment, orgoglio e appartenenza può infatti fare emergere le potenzialità di tutti, poiché ciascuno è dotato di differenti intelligenze, skills, dimensioni emotive e caratteristiche personali che lo rendono unico e speciale.  Riconoscere e premiare tali differenze e talenti è dunque il primo passo per dar vita ad un’azienda sana, di successo e proiettata verso il futuro.