Benoit Bronckart Ad Italia di Anheuser-Busch InBev

Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione della birra, con brand quali Corona, Beck’s, Leffe e Stella Artois, ha nominato Benoit Bronckart Amministratore Delegato della sede italiana. Bronckart ha assunto inoltre l’incarico di Business Unit President South Europe, la nuova Business Unit creata da AB InBev a seguito della propria riorganizzazione aziendale, che include Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Svizzera e Austria, e che vede il suo headquarter in Italia.

Entrato in AB InBev nel 2008, Benoit Bronckart ha ricoperto diversi ruoli in Europa per l’azienda. Prima della nuova nomina, infatti, era Sales Director Off-Trade & Convenience in Belgio. In precedenza, aveva assunto anche l’incarico di Trade Marketing & Tech Sales Director per il BeNeLux, Country Director di AB InBev Lussemburgo e Group Account Manager di AB InBev Francia. All’inizio della sua carriera, inoltre, Bronckart aveva maturato esperienza nel campo del marketing e delle vendite in Unilever.

La scelta dell’Italia come headquarter per la Business Unit del Sud Europa mostra come l’Italia sia un mercato sempre più strategico per AB InBev. Gli Italiani apprezzano sempre più la birra, come dimostrano i consumi in costante crescita, e AB InBev ha deciso di puntare sullo sviluppo, potendo giocare un ruolo importante grazie ad un portafoglio che combina marchi internazionali come Stella Artois e Corona a birre speciali come Leffe, Franziskaner e Birra del Borgo.

Anheuser-Busch InBev è una società quotata (Euronext: ABI) situata a Lovanio, in Belgio, con quotazioni secondarie nella borsa del Messico (MEXBOL: ANB) e del Sudafrica (JSE: ANH), e con American Depositary Receipts quotati sul mercato azionario di New York (NYSE: BUD).

Nel 2018 AB InBev ha raggiunto un fatturato di 54,6 miliardi di dollari (escluse joint venture e consociate).

 

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!