A Milano ritorna la Wine Week

Ritorna l’appuntamento con la Milano Wine Week. Evento che punta, dal 6 al 13 ottobre prossimi, a trasformare il capoluogo lombardo in un palcoscenico internazionale per il mondo del vino. Presentata oggi, la kermesse vedrà oltre 300 appuntamenti in calendario, in giro per la città. Organizzata da Lievita, società di SG Company, la Milano Wine Week 2019 avrà nuovamente il proprio headquarter a Palazzo Bovara, in corso Venezia, dove si susseguiranno masterclass, seminari, lanci di nuove etichette, aperitivi, pranzi, cene esclusive, party serali e walk around tasting. Nell’arco della settimana del vino all’ombra della Madonnina, poi, sei Wine District si attiveranno, coinvolgendo alcuni dei principali poli di attrazione della città, con l’abbinamento di ciascun quartiere a un consorzio vinicolo: la zona Brera-Garibaldi-Solferino sarà appannaggio del Franciacorta, il distretto Eustachi sarà presidiato dal Consorzio di tutela vini Oltrepò Pavese, Porta Nuova sarà brandizzata dalla Docg Prosecco, Porta Venezia ospiterà la Doc Friuli Venezia Giulia, Isola vedrà la presenza dei vini della Regione Sardegna e l’Arco della pace e corso Sempione saranno appannaggio del Consorzio dell’Asti Docg. Nella ricca agenda, da segnalare, in particolare, la grande anteprima milanese del Merano Winefestival 2019, in scena venerdì 11, dalle 15 alle 21, a Palazzo Bovara.