La Guida Michelin entra nel mondo del vino

La Guida Michelin, bibbia mondiale della ristorazione, ha acquisito il 100% di Wine Advocate, il punto di riferimento mondiale nel settore, l’impero cartaceo e digitale fondato da Robert Parker nel 1978.

«Siamo stati completamente acquisiti da Michelin che riafferma la proficua collaborazione avviata nel 2017. La piena integrazione garantirà le sinergie a lungo termine tra enologia e gastronomia attraverso la ricerca di esperienze basate sull’abbinamento di cibo e vino, nonché la creazione di nuovi contenuti e servizi digitali» è scritto in un comunicato di Robert Parker Wine Advocate.

“E’ un’incredibile opportunità per unire i punti di forza della Guida Michelin e The Wine Advocate – dice Nicolas Achard, il nuovo ceo di Rpwa – Alle persone curiose di vino e gastronomia verrà offerto un insieme unico di esperienze dal know-how riconosciuto a livello internazionale e da selezioni indipendenti e imparziali di entrambe le società. L’idea è sviluppare un ecosistema digitale che unisca gastronomia e vino fornendo esperienze esclusive”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!