Un ristorante Cipriani entro l’anno anche a Milano

Entro l’anno anche a Milano ci sarà un Harry’s Bar. Il Gruppo che fa capo alla famiglia Cipriani e che assieme allo storico locale di Calle Vallaresso a Venezia conta ristoranti in vari Paesi con sedi a New York, Miami, Londra, Montecarlo, Abu Dhabi, Dubai e Hong Kong nei prossimi mesi aprirà un ristorante anche nel capoluogo lombardo. Sarà ospitato a Palazzo Bernasconi (nella foto) uno degli edifici storici di Corso Venezia.

L’immobile, ex sede della sartoria di lusso di Gianni Campagna, si sviluppa su 4 piani fuori terra e due interrati, per una superficie totale di circa 4.000 mq. Merope si è occupata della riqualificazione e del riposizionamento che sarà interamente destinato ad ospitare il nuovo concept Cipriani. e disporrà di2 ristoranti Cipriani, un boutique hotel, un bar club, un centro benessere e uno fitness.

“Cipriani torna in Italia, a Milano, con un innovativo concept che mescola food, hospitality di alto livello e leisure. Per aprire in questa città era fondamentale trovare un luogo all’altezza delle nostre aspettative e Palazzo Bernasconi ha tutte le caratteristiche che stavamo cercando. Milano sta crescendo a livello internazionale e il gruppo Cipriani vuole essere parte di questo eccezionale sviluppo della città” ha dichiarato Giuseppe Cipriani dopo la firma del contratto di affitto trentennale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code