Operatori interessati a Pozzoli Food

Ci sarebbero quattro operatori potenzialmente interessati a rilevare i 18 punti vendita dai Pozzoli Food, azienda in concordato preventivo da gennaio. Per ora la catena lombarda mantiene aperti solo 6 supermercati mentre dei 255 dipendenti solo 70 hanno trovato nuova collocazione. Per i restanti si sta procedendo con le patiche della cassa integrazione.

La procedura di concordato terminerà il 29 febbraio e potrà essere prolungata al massimo di 60 giorni. Se i player interessati all’affitto o all’acquisto dei supermercati elaboreranno un piano industriale che sarà accettato dal Tribunale e dai creditori, ci sarà l’omologa del concordato e il conseguente rilancio dell’azienda.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *