Nato il registro internazionale di Dop e Igp

E’ entrato in vigore il 26 febbraio l’Atto di Ginevra sulle denominazioni di origine e le indicazioni geografiche dell’Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale. Il protocollo, firmato dall’Ue tre mesi fa, istituisce un registro internazionale per tutti i prodotti a indicazione geografica, facilitando la protezione di Dop e Igp nei mercati stranieri. “Così si aumenta la certezza del diritto nel commercio internazionale per produttori, trasformatori, distributori e consumatori – si legge in una nota di oriGIn, l’alleanza mondiale dei consorzi Dop e Igp – a questo proposito, l’entrata in vigore dell’Atto di Ginevra rappresenta un messaggio forte per un commercio aperto e basato su regole”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code