Conti in salute per il Gruppo Lavazza

Nel 2019 Lavazza ha realizzato un fatturato consolidato di 2,2 miliardi di euro in aumento del 18% sul 2018. La quota estero vale il 70% con significative performances registrate in Europa dell’Est 8+23%), Nord America (+15%) e Nord Europa (+13%). 

L’ebitda è stato di poco superiore a 290 milioni di euro (+47%), con un ebitda margin pari al 13,2% contro il 10,6% dell’anno precedente. L’utile netto è stato di 127,4 milioni di euro (+45%). Bene anche la  posizione finanziaria netta che risulta positiva per 82,1 milioni di euro. L’anno scorso, lo stesso valore si attestava sui 15 milioni di euro.

Lo scorso anno il Gruppo ha registrato una notevole crescita in tutti i settori a partire dal segmento “Single Serve” che aumenta il suo volume d’affari del 5,2%, e del “Rost&Ground” che cresce invece del 3,8%.

Recentemente, inoltre, Lavazza è entrata anche nel promettente settore Ready-To-Drink” (in partnership con Pepsi), che dovrebbe aumentare ulteriormente il giro d’affari e che verrà contabilizzato nel bilancio del 2020.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code