Da Granoro #momentidipasta con Marco Bianchi

Granoro rinnova la sua partnership con Marco Bianchi anche per il 2020. Il food mentor milanese, già divulgatore scientifico per “Fondazione Umberto Veronesi”, sarà ancora il Brand Ambassador del pastificio pugliese con l’obiettivo di supportare e intensificare l’attività di comunicazione e digital marketing del brand legata alla prevenzione e alla cultura del mangiar sano, capisaldi e princìpi riconosciuti da Granoro.

Marco Bianchi, protagonista recente del programma televisivo culinario “Il Gusto della Felicità”, da anni promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione attraverso consigli gastronomici che aiutano a restare in salute con gusto senza rinunciare alle gioie della tavola. 

Marco Bianchi è considerato tra i 10 food influencer italiani più seguiti in rete riuscendo a ritagliarsi un ruolo non solo tra i fornelli, ma anche nel sociale, distinguendosi come vero e proprio divulgatore scientifico e food mentor, grazie alla pubblicazione di diversi libri.

Tra le attività principali che vedranno Marco Bianchi coinvolto con Granoro spiccano la partecipazione ad eventi aziendali finalizzati alla promozione della Filiera 100% Puglia Granoro Dedicato, showcooking, eventi live, personalizzazione di merchandising (valigette e ricettari) e una esclusiva rubrica sui canali social, nelle stories di instagram e facebook, e sul blog di Marco Bianchi intitolata “Momenti di Pasta”, una serie di 10 ricette con la pasta Granoro, inserite in 10 momenti diversi della giornata. La narrazione di Marco Bianchi sarà come sempre fresca e naturale: una comunicazione spontanea, veloce e di facile fruizione in grado di parlare di cibo e salute senza mai dimenticare la gioia di cucinare e il piacere della buona tavola.  La campagna verrà lanciata con l’hashtag #momentidipasta e sarà completata da due challenge che coinvolgeranno la community di Marco Bianchi.

«Dopo l’intensa collaborazione dello scorso anno – spiegano dall’ufficio marketing di Granoro – abbiamo scelto di proseguire con entusiasmo il percorso con Marco per intensificare il messaggio che Granoro vuole lanciare: amare se stessi attraverso il cibo e la pasta, piatto principale in una cena tra amici, come pranzo da portare al lavoro, da condividere con i propri figli, o dopo un allenamento in palestra. Non c’è un momento perfetto in cui gustarla perché quel momento è “sempre” buono. Attraverso questa collaborazione ci auguriamo di essere utili a rendere meno monotona la quarantena di milioni di famiglie italiane, costrette a restare a casa a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal corona virus».  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code