Latte Tigullio: è nata la nuova Burratina

Nel simpatico secchiello da 100 grammi, con ingredienti rigorosamente italiani, è una soffice sfoglia di mozzarella con un cuore cremoso di panna.

Centro Latte Rapallo – Latte Tigullio, la principale azienda produttrice di latte fresco in Liguria, presenta una nuova eccellenza casearia, protagonista di molte specialità gastronomiche mediterranee: si tratta della Burratina, il tipico formaggio fresco di latte vaccino a pasta molle e filata, con l’interno morbido di panna e una consistenza filamentosa.

L’azienda, che mai si è fermata in questo periodo di emergenza sanitaria in Italia, continuando a produrre, attiva notte e giorno e distribuendo i propri prodotti freschi in oltre 2500 punti vendita in Liguria, da Ponente a Levante, presenta una novità capace di suscitare la curiosità del consumatore ligure, oggi più che mai desideroso di sperimentare e gustare piccole gioie quotidiane a casa, in famiglia.

Ecco quindi la golosità che mancava tra i prodotti Latte Tigullio, la Burratina, ma attenzione a chiamarla mozzarella! Anche se l’aspetto è simile, è più soffice e la sua preparazione è diversa.

La specialità, ancora oggi realizzata rispettando i metodi artigianali, è nata nel territorio pugliese nei primi del 1900, oggi prodotta tutto l’anno, con latte vaccino, panna, caglio e sale, fu originariamente inventata come sacchetto per la conservazione di latticini più liquidi come la panna o la stracciatella. Il nome deriva dal suo ripieno cremoso ed ha una forma appallottolata che racchiude nel suo cuore una meravigliosa morbidezza: il tenero e filamentoso cuore di panna.

La burrata – oggi apprezzata ovunque – si consuma da sola, come piatto principale, con un semplice filo d’olio e per chi lo ama un poco di pepe, in abbinamento a insalate (ottima nella tipica caprese con i pomodorini) o altre verdure di stagione, invitante anche sulla bruschetta.

Nel pratico secchiello da 100 grammi, con una shelf life di 16 gg, e indicazioni di conservazione in frigo, la nuova Burratina di Latte Tigullio, prodotta con solo latte e panna italiani, sarà in distribuzione nel canale tradizionale e nella GDO a partire dal 27 Aprile.

Centro Latte Rapallo – Latte Tigullio. Da oltre 65 anni, il Centro Latte Rapallo, che attualmente distribuisce sul mercato 14 linee di prodotto, per un totale di circa 100 referenze, parte di Centrale del Latte d’Italia, è l’azienda ligure leader nella produzione e distribuzione di latte, derivati e alimenti freschi come latte fresco, latte a lunga conservazione (UHT), panna, burro, yogurt, budini, uova, formaggi, insalate fresche, pasta fresca, pesto e bevande vegetali quali Soia, Riso e Avena. L’azienda conta un volume totale di prodotto commercializzato all’anno di 15 milioni litri / kg, 60 dipendenti e 55 automezzi refrigerati per garantire la distribuzione rispettando la catena del freddo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code