Il riminese Signoretti miglior pizzaiolo dell’Emilia Romagna

Ivan Signoretti è il miglior pizzaiolo dell’Emilia Romagna per il contest Pizza Challenge 2020. Il format video che ha messo in sfida le migliori 12 pizzerie dell’Emilia Romagna. 

Location, proposte di pizza in menù e impasto sono state le categorie su cui si sono basati i giudici per proclamare il vincitore dell’edizione 2020. Una sfida all’ultimo… pezzo di pizza. Dopo una serie di prove, anche nella scuola di cucina ICook Taste&Share, lo stile e la professionalità di Ivan Signoretti hanno conquistato tutti con una pizza composta da gambero, fiori di zucca, basilico viola, polvere di lime e burrata. E’ questa creazione che ha fatto aggiudicare il posto in finalissima a Ivan. 

«E’ stata una bellissima esperienza perché abbiamo raccontato anche la nostra carriera_ dice Signoretti _ la storia del locale, la nostra professione e la passione con cui facciamo questo lavoro. In finalissima siamo arrivati io e Ciro Sorrentino di Margherì di Cesenatico”. 

Nell’ultima sfida, pizza fritta per tutti, lo chef de Il Cortile in Centro ha usato delle speciali tecniche per offrire una pizza leggera e croccante.  E poi la classica margherita, dove anche qui Signoretti ha mostrato una pizza a lievito madre con l’alveolatura più accentuata. Proprio il metodo rivoluzionario e moderno di Ivan, nell’uso del lievito madre e di tecniche di cucina speciali, è stata la chiave della vittoria. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code