Loacker cresce e pensa all’Horeca

Fatturato di 355 milioni con un incremento del 14%  nel 2019 per Loacker, l’azienda altoatesina produttrice di biscotti. 

«Vogliamo concentrarci sui nostri piani per il futuro, cercando di crescere ogni anno attraverso una continua espansione sul mercato internazionale», ha spiegato l’azienda in una nota escludendo di voler aprire a nuovi soci e di consolidare le proprie quote di mercato che la vedono al 56,5% in Italia  e presente in oltre 118 Paesi esteri con leadesghip in Medio Oriente e, in particolare, in Arabia Saudita, Emirati Arabi e Israele 

Pur consapevoli che il core business resta la produzione di wafer alla Loacker si guarda anche a nuovi prodotti e a nuovi possibili mercati. Per questo l’azienda sta entrando in segmenti come la pasticceria e sta studiando l’ingresso anche nel settore Horeca. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code