Renzo Rosso divorzia da EcorNaturaSì

Renzo Rosso è uscito dalla compagine sociale di EcorNaturaSì, la catena dei negozi biologici di San Vendemiano (TV) controllata dalla Ulirosa, Alpa (famiglia Paravicini Crespi) e Invest Tre (Rossi Cairo). Il numero uno della Diesel deteneva il 26 per cento tramite la controllata Red Circle Investments. Oltre agli altri soci, che hanno aumentato le quote, due nuovi ingressi: la Bio Iniziative Srl al 9% (società collegata alla diocesi di Trento), e la Luisante S.A., holding straniera con sede a Lussemburgo, con il 5%.

Il fatturato di EcoNaturaSì sfiora i 400 milioni di euro (300 milioni dai proventi dei negozi bio), con 500 punti vendita in tutta Italia sotto le insegne Cuore Bio e NaturaSì, e 1.800 dipendenti diretti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *