Nestlé lancia il tonno vegetale

Dopo la carne il pesce. Arriva sugli scaffali della grande distribuzione Sensational Vuna un nuovo prodotto apparentemente simile al tonno, ma, in realtà, tutto vegetale. 
E’ proposto dalla Nestlé nella gamma plant based Garden Gourmet, che ospita già una vasta offerta di primi, secondi e contorni tutti ottenuti con proteine vegetali.

Per il momento è presente nel reparto freschi degli oltre 2.000 punti vendita di Coop Svizzera. Ma progressivamente verrà venduto in altri Paesi

Il ‘non tonno’, ottenuto interamente nei laboratori di Losanna e prima referenza Nestlé per il segmento del simil ittico, contiene solo 6 ingredienti ricavati dalle proteine del pisello. Perfetto anche tal quale è adatto anche alla preparazione di insalate, panini e pizze. Totalmente assenti i coloranti e i conservanti, mentre, per una perfetta resa visiva, le confezioni sono in vetro.

Con le alternative alla carne a base vegetale, l’anno scorso Nestlé ha fatturato circa 200 milioni di franchi, ossia più di 185 milioni di euro. Durante la crisi – precisa una nota – l’aumento del consumo a domicilio ha fatto crescere significativamente la domanda del marchio Garden Gourmet, del quale fanno parte, per esempio, ‘Sensational Burger’ e ‘Sensational Haché’.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *