Il vino Fiorano è solo Boncompagni Ludovisi

Il marchio Fiorano può essere applicato solo ai vini prodotti dal principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi. Lo ha deciso il Tribunale delle Imprese di Roma che, con una sentenza del 15 settembre 2020, ha dichiarato nulli tutti gli altri marchi in circolazione (utilizzati dalla Marchesi Antinori) e ha proibito la produzione e la commercializzazione di altri vini con tale nome. 

Si tratta di un riconoscimento giunto dopo una controversia giudiziaria durata anni ma che alla fine ha visto prevalere le ragioni della famiglia Boncompagni Ludovisi, chiamata in causa a difendere la sua legittima proprietà. Il Tribunale delle Imprese ha riconosciuto alla produzione dei vini del Principe a marchio Fiorano, e nello specifico ai vini Fiorano Bianco e Fiorano Rosso, Fioranello Bianco e Fioranello Rosso, non solo la “continuità storica” di un così pregiato vino, ma anche la “notorietà” internazionale, stabilendo addirittura un principio che farà giurisprudenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *