Scordamaglia nuovo Presidente di Assocarni

Luigi Scordamaglia, Ad di Inalca, è stato eletto presidente presidente di Assocarni per il periodo 2020-2023 La nomina è avvenuta durante l’Assemblea dell’associazione che ha rinnovato i propri vertici.Piero Camilli, Giampiero Carozza, Antonio Fiorani, Fabio Martini, Elena Angiolini Massironi e Gian Luca Vercelli saranno i nuovi vicepresidenti. Luigi Cremonini, fondatore dell’associazione, rimane di diritto nel comitato di presidenza.
Scordamaglia avrà il compito di guidare una filiera che vale 32 miliardi di euro, con circa 180mila addetti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *