Zanetti prepara il delisting da Piazza Affari

Massimo Zanetti Beverage Group lascia la Borsa. La Mzb Holding,ha lanciato un’Opa per acquisire la totalità delle azioni ordinarie della società e ottenere così la revoca dalla quotazione sul segmento Star di Piazza Affari. L’Opa riguarda 10.960.037 azioni ordinarie, rappresentative del 31,953% del capitale sociale (dedotta la partecipazione di maggioranza detenuta da Massimo Zanetti attraverso MZ Industries). MZB Holding riconoscerà un corrispettivo pari a 5 euro per ciascuna azione portata in adesione all’offerta. Il corrispettivo incorpora un premio pari al 28,2% rispetto al prezzo ufficiale delle azioni al 29 settembre 2020, di 3,90 euro.

Una nota precisa che “L’Offerente ritiene che la quotazione in Borsa di Massimo Zanetti Beverage Group S.p.A. non abbia permesso di valorizzare adeguatamente il gruppo a cui fa capo MZBG. L’Offerente pertanto valuta necessario procedere ad una riorganizzazione dell’Emittente, finalizzata all’ulteriore rafforzamento dello stesso, operazione più facilmente perseguibile nello status di non quotata”. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *