Consorzio unico per il Lambrusco

Un unico consorzio per il Lambrusco. Dal primo gennaio 2021 il Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, il Consorzio per la Tutela e la Promozione dei Vini Dop Reggiano e Colli di Scandiano e Canossa e il Consorzio di Tutela Vini del Reno Doc si fonderanno dando vita al nuovo Consorzio Tutela Lambrusco in rappresentanza di otto denominazioni e circa 16.600 ettari vitati, e che condurrà la regia per la promozione del Lambrusco nel mondo. Le otto denominazioni che si trovano tra Modena e Reggio sono: Lambrusco di Modena Doc, Lambrusco di Sorbara Doc, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Doc, Lambrusco Salamino di S. Croce Doc, Reggiano Doc, Colli di Scandiano e di Canossa Doc, Reno Doc e Bianco di Castelfranco Emilia Igt.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *