Le migliori pizzerie d’Italia e del mondo

E’ di Caserta la migliore pizzeria italiana, mentre la miglior pizza napoletana all’estero si può gustare in Australia.
I Masanielli di Francesco Martucci a Caserta è la migliore pizzeria d’Italia e del mondo.
Lo ha decretato dopo un’attenta selezione la 50 Top Pizza 2020, guida on-line di settore.

Il locale nel 2019 aveva conquistato il primo gradino del podio ex-aequo del 2019 con Pepe in Grani di Franco Pepe (Caiazzo, CE) che quest’anno si piazza al secondo posto.

Al terzo posto si posiziona I Tigli di Simone Padoan (San Bonifacio, VR), che si aggiudica anche l’ambito premio speciale di pizzaiolo dell’anno.

Ai piedi del podio 50 Kalò di Ciro Salvo Pizzeria e La Notizia 94, del pizzaiolo Enzo Coccia, entrambe di Napoli.

Sono stati inoltre assegnati  riconoscimenti internazionali per le top pizzerie in Giappone, Canada, Asia e Oceania. Ad aggiudicarseli rispettivamente: Pizzeria Braceria Cesari (Nagoya, Japan), Via Tevere Pizzeria Napoletana (Vancouver, Canada), CIAK – In The Kitchen (Hong Kong, China) e 400 Gradi (Brunswick, Australia). A quest’ultima insegna australiana per finire, è stato dato anche l’ambito premio per la Migliore Pizza Napoletana fuori dall’Italia. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *