Nasce la nuova linea di formaggi Despar Premium

Sette nuove proposte che valorizzano il patrimonio caseario regionale e l’eccellenza dei formaggi DOP tradizionali di Sicilia, Veneto e Toscana al centro della nuova linea di formaggi Despar Premium. Una selezione di alta qualità che conferma il forte legame dell’Insegna con il territorio e la cultura enogastronomica italiana.

Pasta morbida e gusto dolce, armonico e delicato caratterizzano l’Angelico di Montagna, un formaggio tipico del Veneto che si distingue per la crosta con fioritura bianca e vellutata. Viene preparato abitualmente nel periodo natalizio, perché le basse temperature ne consentono la maturazione ottimale, ma è perfetto da consumare durante tutto l’anno. È realizzato secondo tradizione come facevano le antiche famiglie contadine, usando unicamente latte intero dell’area Pedemontana veneta.

Dalla Toscana sono stati selezionati i sapori caratteristici dei migliori Pecorini DOP, che racchiudono la lunga tradizione all’insegna della qualità e del legame con il territorio che risale agli Etruschi. Tre le proposte DOP a marchio Despar Premium: il Pecorino Stagionato forma intera Premium, lo Stagionato porzionato 200g Premium e il Giovane porzionato 200g Premium, prodotti con latte 100% italiano, raccolto nelle zone indicate dal Consorzio per la Gestione e Produzione del pecorino DOP.

Il Pecorino Stagionato toscano si distingue per il profumo intenso e il sapore delicatamente deciso. Nella proposta Despar Premium è disponibile nella tipica forma intera o già porzionato e messo sottovuoto, pronto per essere gustato in ogni momento della giornata.

Dalla consistenza inaspettatamente morbida e soffice, il Pecorino giovane è un formaggio fresco, caratterizzato da pasta bianca e compatta, che sorprende e avvolge con il suo sapore fresco e delicato.

Completano la nuova linea di formaggi Despar Premium, tre proposte che racchiudono i profumi e i sapori della Sicilia: il Pecorino siciliano DOP forma intera Premium, il Piacentinu ennese DOP forma intera Premium e il Ragusano DOP mezza forma Premium.

Conosciuto anche con il nome dialettale “Picirinu”, il Pecorino Siciliano DOP è prodotto secondo l’antica tradizione con solo latte di pecora che dona un sapore intenso e deciso. La stagionatura da 3 a 18 mesi nel tipico canestro, conferisce alla crosta una connotazione gialla e rugosa, mentre la pasta è bianca e compatta.

Il Piacentinu Ennese DOP è un presidio Slow Food  prodotto solo nella zona di Enna denominata il Piacentinu. È un formaggio a pasta compatta ottenuto da latte ovino delle specie autoctone siciliane. Si distingue per il colore giallo, dato dall’aggiunta di zafferano durante la caseificazione, mentre i puntini neri sono grani di pepe che arricchiscono la cagliata.

Tra i formaggi più antichi della Sicilia, il Ragusano DOP a pasta filata è preparato con latte vaccino crudo seguendo i procedimenti dell’antica tradizione che risale al 1500. La caratteristica forma a parallelepipedo è data dalla conservazione in contenitori di legno detti “mastredde”, dove le forme vengono salate e conservate fino a otto giorni. Ha un sapore delicato, aromatico e leggermente piccante. La crosta è liscia, mentre la pasta è compatta e abbastanza dura.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *