A Despar ex Auchan di Pescara

Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud, potenzia la propria presenza in Abruzzo con l’inaugurazione del nuovo Interspar di Pescara (ex Auchan), ubicato nel centro commerciale Porte di Pescara in una posizione strategica, a soli 400 metri dall’aeroporto e a 5 minuti di percorrenza in auto dal centro della Città.

Il nuovo Interspar rientra nel piano di investimenti che Maiora ha previsto per il 2020 in virtù dell’accordo con Margherita Distribuzione (Conad) per l’acquisizione di 5 punti vendita ex Auchan nel Centro-Sud, che si completerà con una nuova apertura nelle prossime settimane a Cepagatti (Pe).

Un investimento importante anche per il territorio, grazie alla salvaguardia dell’occupazione per 88 dipendenti dell’ex Auchan transitati nella rete Maiora (con questa nuova apertura, salgono a 34 i punti vendita totali, diretti e affiliati, della rete  in Abruzzo).

Con una superficie di oltre 3.500 mq. e un profondo assortimento, il nuovo punto vendita  avrà le caratteristiche del nuovo Format Interspar studiato da Maiora  in collaborazione con l’Università di Parma. Il format (inaugurato ufficialmente nell’Interspar di Modugno a fine ottobre) è stato ideato per migliorare la shopping experience del cliente attraverso l’esplosione degli assortimenti, sia in ampiezza che in profondità, al fine di garantire la giusta soluzione per ogni occasione di consumo. I protagonisti sono, ancora una volta, l’Italianità e la freschezza del prodotto, con un focus particolare riservato ai fornitori di prodotti locali. 

Tra le novità assoluta del nuovo format spicca un’apposita area per la vendita del sushi e aree tematiche dedicate al cibo, alle bevande di qualità e al tempo libero, come il “Mondo Pasta & Olio”, con una vastissima offerta di pasta fresca, secca e ripiena proveniente dai migliori pastifici locali e nazionali per sentirsi “chef in casa” e “Spazio Festa” con un ampio assortimento di articoli per il party e le occasioni e speciali.

La sostenibilità e la riduzione dell’impatto ambientale hanno caratterizzato anche la progettazione dell’Interspar di Pescara, con l’installazione di impianti del freddo a Co2 di ultima generazione e a basso consumo energetico per tutti i reparti. Tra le tantissime novità, anche la possibilità di effettuare la spesa on-line e ritirarla nel nuovo punto vendita tramite il servizio ecommerce Desparacasa.it, già attivo su Pescara ed esteso in tempi record anche su tantissime nuove piazze del Centro Sud Italia.

“Il nuovo Interspar di Pescara testimonia la nostra fiducia nel futuro del Paese– ha dichiarato Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Despar Centro-Sud – – l’emergenza sanitaria sta mettendo a dura prova la salute e l’economia italiana, ma l’ottimismo e la lungimiranza sono le armi vincenti per superare qualsiasi periodo di crisi. Noi continueremo ad investire nell’innovazione e nel futuro del nostro territorio, contribuendo così alla salvaguardia dell’occupazione nel nostro Paese.” 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *