Maoddi nuovo presidente Consorzio Pecorino Romano

E’ Gianni Maoddi il nuovo presidente del Consorzio di tutela del Pecorino Romano, eletto all’unanimità dal Consiglio d’Amministrazione.
Maoddi, 49 anni, titolare della Fratelli Maoddi srl di Nuragus (CA) aveva già ricoperto il ruolo di presidente dal 2011 al 2014 e di vicepresidente durante il mandato del predecessore Palitta.

Sono molto soddisfatto dell’incarico e della fiducia che mi è stata data, e allo stesso tempo sono molto consapevole, anche per esperienza diretta, di quanto questo ruolo sia delicato e impegnativo”, dice il neo presidente. “Stiamo vivendo un momento storico molto complicato, che va affrontato nel modo più giusto per garantire e far crescere un comparto così strategico per la nostra economia. Da parte mia, e di tutto il consiglio d’amministrazione, c’è l’impegno a dare continuità al lavoro fatto finora e a rappresentare tutte le componenti. Servono compattezza, unità d’intenti e obiettivi condivisi per affrontare nuove sfide e vincerle nell’interesse di tutti”, conclude Maoddi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *