Acqua Frisia inaugura lo shop online

Acqua Frisia è tornata sul mercato nel 2020 con il progetto “Ritorno al futuro”, un piano innovativo che vuole valorizzare il territorio e promuovere la sostenibilità in tutti i livelli della filiera, a partire dall’utilizzo di materiali green per il packaging.

Le bottiglie, infatti, sono realizzate in vetro riciclabile a perdere, i tappi in alluminio, nei cartoni per la distribuzione sono utilizzati solo inchiostri ad acqua, mentre le etichette in carta sono certificate FSC: questi dettagli rendono il prodotto 100% riciclabile.

La scelta consapevole del vetro a perdere ha consentito di ridurre sensibilmente gli sprechi energetici e le sostanze chimiche utilizzate per il lavaggio e la sterilizzazione delle bottiglie in vetro, nonché di ridurre i trasporti e i veicoli su strada utilizzati per il vetro a rendere.

Inoltre, l’azienda promuove un riciclo responsabile, anche tramite l’utilizzo del pratico cartone che ha una doppia funzione: quella di distribuire le bottiglie d’acqua e quella di poter diventare successivamente un pratico contenitore per la raccolta e riciclo responsabile del vetro. Un cartone perfetto per la consegna a domicilio.

L’ultima novità da Piuro – in Valchiavenna dove sgorga l’acqua di sorgente – è infatti il lancio dello shop-online. Sull’apposito sito è già possibile acquistare l’acqua e riceverla comodamente a casa, proprio come negli anni ‘80 quando Acqua Frisia distribuiva i cartoni con l’indimenticabile Apecar. Oltre ai box da 6 bottiglie – naturali o frizzanti, da 1L o da 75cl – sono disponibili la borraccia brandizzata, in 100% alluminio Made in Italy, e la Green box, l’elegante e caratteristica confezione in legno con 2 bottiglie da 75cl. Nel 2021, saranno poi disponibili tanti altri prodotti e gadget.

Al via anche un’innovativa campagna promozionale per far ripartire la storica consegna a domicilio per le famiglie di Milano. La bottiglia con il vetro a perdere si presta molto bene a garantire qualità, sostenibilità e salubrità in un momento in cui il food & beverage a domicilio è in pieno boom e cresce a tre cifre.

Licia Fagetti, Marketing Manager di Acqua Frisia, commenta così: “Vediamo tanto entusiasmo tra le persone per il ritorno sul mercato di Acqua Frisia, il che non può che renderci orgogliosi del nostro marchio e del nostro lavoro. L’azienda ha un progetto ambizioso che è partito con un focus sul territorio locale e sulla Lombardia e nel 2021 mira ad estendersi in tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.