Newlat entra nel mondo degli alimenti per l’infanzia

Newlat Food che già produce latte in polvere con la linea Polenghi e lo esporta in Cina ha sottoscritto un contratto da 30 milioni di euro con una multinazionale americana per la produzione di baby food. Secondo quanto rivela il presidente del gruppo Angelo Mastrolia, “la società è una tra le più grandi case farmaceutiche americane”. Prosegue: “Il contratto parte dal 2021 e comprende la produzione di latti speciali. Vale 30 milioni a regime ma noi, già a fine anno, lavoreremo quasi a pieno ritmo”. Newlat, società multibrand e multiprodotto, che, tra i vari marchi, include nel proprio portafoglio Buitoni, Centrale del latte d’Italia, Delverde e Optimus, la scorsa settimana ha chiuso con grande successo il collocamento del bond da 200 milioni di euro per finanziare operazioni di M&A.

Newlat, società multibrand e multiprodotto con sede a Reggio Emilia, che, tra i vari marchi, include nel proprio portafoglio Buitoni, Centrale del latte d’Italia, Delverde e Optimus, la scorsa settimana ha chiuso con grande successo il collocamento del bond da 200 milioni di euro per finanziare operazioni di M&A 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *