Accordo Ue-Usa su quote agricole Wto

L’Unione europea e gli Stati Uniti hanno concluso i negoziati sulle quote agricole Wto dell’Ue, a seguito della Brexit. Dopo due anni di colloqui le quote sono state ripartite tra l’Ue a 27 e il Regno Unito, sulla base dei recenti flussi commerciali. L’accordo copre decine di quote e miliardi di euro di scambi, compresi carne bovina, pollame, riso, latticini, frutta e verdura e vino.

“L’accordo con il nostro partner commerciale più importante, gli Stati Uniti – ha detto il Commissario per l’Agricoltura Janusz Wojciechowski – preserva i volumi originali ma li ricolloca tra l’Ue e il Regno Unito dando certezza e stabilità agli scambi agricoli e ai nostri mercati”.

L’Ue sta conducendo negoziati di ripartizione di contingenti tariffari simili con altri ventuno partner aventi diritto di accesso a tali contingenti e ha già concluso accordi tra gi altri con Argentina, Australia, Norvegia, Pakistan, Tailandia, e Indonesia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *